Il progetto

Il progetto Strade di Vini

Strade diVini- ricreazione del paesaggio rurale è un work in progress firmato Tabula Rasa Eventi, Rural Hub e Interferenze, promosso dal GAL Titerno, che si pone l’obiettivo di ricostruire la scenografia identitaria del Comune di Castelvenere in modo nuovo, strategico e contemporaneo.

Rileggere il territorio di Castelvenere

È questo il perimetro concettuale e pratico in cui si muove il progetto di Residenza di Strade di Vini, in cui le comunità, i paesaggi, le storie del piccolo borgo sannita di Castelvenere, fortemente ancorato da un'esperienza plurisecolare all'economia ed alla cultura vitivinicola, diventano un territorio di un confronto aperto tra gli artisti e le voci dei luoghi.


L'obiettivo è quello di aprire uno spazio relazionale in cui, da un lato, sperimentare modelli culturali ed estetici che reinterpretino le risorse rurali locali guardando a questi processi complessi; dall'altro, rileggere in senso critico concetti come "comunità", "identità", "tradizione", riconfigurando i paesaggi fisici e culturali della ruralità in senso attivo, attraverso un ripensamento della visione storico-culturale del mondo rurale.

Il racconto di Strade di Vini