Strade di Vini è un progetto di ricostruzione della scenografia identitaria delle aree rurali nel territorio di Castelvenere nel Sannio, in modo nuovo, strategico e contemporaneo

Iniziativa promossa dal comune di Castelvenere con il contributo del GAL Titerno, a cura di Tabula Rasa Eventi in collaborazione con SUN - Seconda Università degli studi di Napoli, Rural Hub e Interferenze,

Come ridisegnare il paesaggio rurale, partendo dai luoghi, dalle vigne, dalle tradizioni?

Indagando in modo alternativo le potenzialità del territorio, interpretandolo come una possibilità, attraverso un’azione progettuale che valorizzi le risorse culturali, economiche, produttive e naturali, offrendo al visitatore una dimensione culturale ed estetica suggestiva

SOCIAL LAND ART

I linguaggi dell'arte rappresentano dei potenti dispositivi per rileggere in senso critico il territorio rurale. La comunità, il paesaggio, le storie del piccolo borgo sannita di Castelvenere, fortemente ancorato all'esperienza della vitivinicoltura, diventano terreno di confronto aperto per gli artisti


STORYTELLING

Attraverso lo storytelling si racconterà la ruralità in modo dinamico, condiviso e sostenibile, esplorando nuovi orizzonti intrecciando l'identità e la cultura del luogo con il genio e la sensibilità degli artisti


Strade di Vini
Un momento di riflessione

Articolato in talk, workshop, laboratori con le scuole ed eventi, che offrirà una pluralità di stimoli per di co-generare nuove visioni sulla ricreazione del paesaggio rurale

Strade di Vini
Una realtà poliedrica

In cui convivono culture e anime diverse, quelle degli abitanti, dei produttori, degli artisti e degli esperti, spesso imprevedibili.


Progetto realizzato con il contributo del PSR Campania 2007/2013, Asse IV- Approccio LEADER.

MISURA 41- SOTTOMISURA 413 del PSL TITERNO, MISURA 313

Un progetto firmato

Media partner